I Parchi di Melbourne

MELBOURNEPUNTOIT.COM – The Italian NewsPaper of Melbourne –

 parchi melbourne

Melbourne può apparire timida, ma quando entrerete in confidenza, vi offrirà il suo cuore, che non è rosso ma verde. Verde come i suoi parchi e giardini sparpagliati per la città. Luoghi che offrono una sosta ai suoi abitanti in pausa pranzo, o svago a quelli a passeggio nel tempo libero.

Di parchi e giardini ce ne sono tanti e meravigliosi; basta aprire una qualsiasi guida turistica per scegliere quali visitare, quello che forse non appare però nelle guide è che questo cuore verde si estende per diverse arterie. Arterie sotto forma di parchi, con percorsi ciclabili o percorribili a piedi, che generalmente costeggiano un ruscello fino a raggiungere località lontane venti, trenta o quaranta km dal CBD.

Ce ne sono almeno cinque: il Capital City Trail, che circonda la città, lo Yarra Trail che si dirama a nord-est fino a raggiungere località attorno ad Eltham e tanti altri come il Maribyrnong River Trail che passa per il Flemington Racecourse, il Moonee Ponds e il Merry Creek Trail che si stendono verso nord-ovest.

Lasciarsi alle spalle la città con una bici  o anche a piedi permette di  immergersi nelle arterie verdi di Melbourne.
L’odore degli eucalipti – soprattutto se il giorno precedente ha piovuto – vi accompagnerà per molti tratti, oltre alla loro visione. Tronchi larghi e scuri che perdendo pezzi delle loro cortecce si vanno a snellire e schiarire, fino a diventare bianchi mentre s’innalzano trasformandosi in rami sottili. Ce ne sono di vari tipi. Cambiano i tronchi e le foglie, le quali possono assumere la forma tipica bislunga o quella arrotondata. E cambia anche il loro profumo.  Ci sono ovviamente anche pini, querce e soprattutto salici piangenti, contro le cui fronde può capitare di scontrarsi se non si presta attenzione.


Come bambini alla scoperta del mondo, ci si meraviglia dal paesaggio intorno che offre la visione di pappagalli, papere e altri uccelli o animali che con un po’ di fortuna si possono incontrare – canguri inclusi – yes ci sono.
Quando poi capita di essersi inoltrati in luoghi frequentati da nessuno, ecco che spunta un campo da calcio. Infatti, qui e là questi sentieri si allargano per dare spazio a campi da calcio, da football, da hockey e a parchi con strutture dove bambini e adulti possono svagarsi.

Se preferite la natura alla metropoli, se la città vi soffoca, le arterie verdi di Melbourne vi restituiranno ossigeno e Melbourne sarà sicura di avervi conquistato.(Lucia Alfieri)

———- ♦ ——— אמת ——— ♦ ———-

MELBOURNEPUNTOIT.com – The Italian NewsPaper of Melbourne

(Please Note: Melbourne Puntoit is not affiliate to any government agency, institution and/or committee and do not receive or use any public funds, neither Italians or Australian. It takes time to menage this website, If our contents have been in any way useful to you please consider making a small donation).

Source: Lucia Alfieri

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Receive our NewsLetter

Check your email and confirm the subscription