Melbourne. Azienda Italiana di Uboldo in provincia di Varese si aggiudica la commessa per gli impianti di refrigerazione dei nuovi mercati generali a Epping.

MELBOURNEPUNTOIT.COM – The Italian NewsPaper of Melbourne –

E’ stata l’azienda LU-VE Exchangers di Ubaldo, un piccolo comune del Varesotto ad aggiudicarsi la commessa per la fornitura e l’istallazione degli impianti di refrigerazione del nuovo Melbourne Market che ha aperto il 31 agosto scorso a Epping.

Gli specialisti e i tecnici dell’azienda Varesina, che fa parte del gruppo LU-VE group quotato in borsa dal gennaio 2015 con 1.528 dipendenti, vendite in 100 paesi e un fatturato di 240 milioni annui, si trovano in questi giorni a Melbourne per finalizzare l’attivazione dei macchinari.

Ad accogliere i rappresentanti dell’impresa varesina era presente anche il Console Generale d’Italia Marco Maria Cerbo, che ha lodato la capacità di internazionalizzazione della LU-VE: – il potenziale di espansione in Australia di aziende come la LU-VE è enorme: si tratta di realtà che uniscono grande esperienza operativa a una impareggiabile capacità di innovare, qualità essenziali per competere sui mercati globali – ha dichiarato il console Italiano.

La nuova area di Epping, sede del nuovo Melbourne Market é stata inaugurata e aperta al pubblico due mesi fa. Lo spazio si sviluppa su settanta ettari di superficie e ha strutture coperte pari a centomila metri quadrati, mentre il contratto appena portato a termine ha un valore stimabile in oltre un milione di Euro.  (A.B.)

melbourne market 2

———- ♦ ——— אמת ——— ♦ ———-

MELBOURNEPUNTOIT.com – The Italian NewsPaper of Melbourne

(Please Note: Melbourne Puntoit is not affiliate to any government agency, institution and/or committee and do not receive or use any public funds, neither Italians or Australian. It takes time to manage this website, If our contents have been in any way useful to you please consider making a small donation).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Receive our NewsLetter

Check your email and confirm the subscription