Medicare

MELBOURNEPUNTOIT.COM – The Italian NewsPaper of Melbourne –

 MEDICARE – Il Sistema di Assistenza Sanitaria Australiano – di Andrea Buonaguidi

Se siete appena arrivati a Melbourne, dopo aver trovato casa, e quindi avendo un indirizzo a cui ricevere la posta, la prima cosa che dovete fare è l’iscrizione al Medicare. Siete comunque coperti pur non essendo iscritti fin da quando passate la dogana.

Medicare è il nome del sistema di assistenza sanitaria Australiano e prevede una copertura finanziaria  alle spese sanitarie di prima necessità. Tale programma, è previsto anche per i visitatori temporanei possessori di regolare visto come appunto il WHV o il Tourist e passaporto di un paese che ha stabilito una convenzione con l’Australia, come appunto l’Italia.

Periodo di Copertura.

I cittadini Italiani hanno diritto ad un periodo di copertura di 6 mesi dall’ingresso in Australia. Questa durata è indipendente dalla durata del visto. Questo vuol dire che, con un visto Working Holiday (WHV) di un anno è necessario uscire e rientrare dal Paese dopo 6 mesi dall’ingresso per avere diritto ad altri 6 mesi di copertura assicurativa Medicare, facendo di nuovo l’applicazione.

Cosa prevede questo accordo?

L’Accordo di Reciproca Assistenza Sanitaria prevede la copertura assicurativa dei trattamenti sanitari ritenuti necessari, ovvero tutte quelle malattie, lesioni o ferite capitate mentre si è in Australia e che richiedono un trattamento prima del rientro nel proprio Paese. Questo vuol dire che se scivolate su uno scalino e vi slogate una caviglia allora Medicare coprirà tutto quanto.

Ma se arrivate dall’Italia con il gesso al braccio e dopo il volo avete dei dolori e volete fare una risonanza magnetica , allora medicare NON vi coprirà.

Cosa copre Medicare?

Medicare segue un apposito tariffario standard che prevede dei costi prestabiilti per visite, analisi e cosi’ via.

A volte può succedere che qualche medico usi tariffe superiori rispetto al tariffario ufficiale. Lo possono fare e generalmente è una differenza del 10/20%. In ogni modo, se vi dovesse capitare di trovarvi in una situazione come questa e non siete sicuri, prima di prenotare, informate la segretaria che avete medicare e chiedete se questo copre interamente o parzialmente tutti i costi, delle analisi o della visita.

SERVIZI AMBULATORIALI.

Medicare eroga vari contributi per aiutarvi a far fronte al costo di:

– visite presso medici e specialisti,

– analisi ed esami necessari ai medici per curare malattie, con inclusione di radiografie e analisi patologiche,

– esami degli occhi ad opera di un optometrista. (In Australia non vi vendono lenti a contatta senza aver fatto prima la visita da un’optometrista).

– la maggior parte degli interventi chirurgici e altre procedure terapeutiche eseguite dai medici,

– alcuni interventi di chirurgia eseguiti da dentisti abilitati, (giusto in casi di vita o di morte però).

Per i servizi resi in sede ambutoriale potete scegliere voi stessi il medico curante.

Questo vuol dire che voi potete scegliere il vostro medico generale (GP) da una lista di medici presenti nella vostra zona. Avere un GP però non è fondamentale, se avete bisogno basta che vi presentiate dal primo che vi ispira and that’s it.

Al contrario, invece, per farvi visitare da uno specialista, o per fare un esame particolare tipo Radiografie o Risonanza Magnetica, dovete dapprima ottenere un’impegnativa dal medico generico, che come detto sopra in Australia si chiama GP (general practioner).

Come detto sopra, per avere un medico generico bisogna chiedere la lista dei medici vicino casa vostra all’ufficio del medicare, quando vi iscrivete. Questo perchè se non avete una valida impegnativa potreste non ricevere il contributo Medicare, oppure potreste ricevere solamente un importo ridotto.

Medicare solitamente copre l’85% della tariffa ufficiale per i servizi ricevuti a livello ambutoriale.

SERVIZI OSPEDALIERI.

In Australia vi sono ospedali finanziati dal Governo, definiti Ospedali Pubblici. Vi sono anche Ospedali privati, alcuni con fini di lucri, altri senza fini di lucro.

Paziente Pubblico: Se decidete di essere ricoverati in veste di paziente pubblico (paziente Medicare) in un Ospedale Pubblico, riceverete le cure mediche da medici e specialisti scelti dall’Ospedale. Non dovrete assumervi il costo dell’assistenza, delle terapie e dell’after-care da parte del medico che vi ha avuto in cura.

Come ci si Iscrive al Medicare?

Ci si puo’ iscrivere al Medicare in tutti gli uffici Medicare d’Australia.

Se si ricevono trattamenti sanitari prima di essere coperti da Medicare, per i visitatori idonei è possibile ricevere un rimborso anche dopo l’iscrizione.

Per potersi iscrivere al Medicare bisogna recarsi in uno qualsiasi dei tanti uffici Medicare e portare con se:

* Passaporto e Visto in corso di validità. (La stampa del visto che hai ricevuto per email).

* In qualche caso, un documento che identifichi l’appartenenza al sistema sanitario nazionale italiano (a volte lo chiedono a volte no, dipende dall’impiegata che trovate) rilasciato dalla propria ASL.

* Form di iscrizione che potete riempire lì oppure per evitare di rifare la coda, potete scaricarlo e riempirlo prima di andare. il link al form di iscrizione è questo:

http://www.medicareaustralia.gov.au/public/files/ma_3101_medicare_enrolment_application_form_011005.pdf

Una volta che avete tutti i documenti andate all’ufficio medicare più vicino. All’ingresso dell’ufficio Medicare molte volte bisogna prendere il numeretto tipo supermercato, selezionando sulla macchinetta il tipo di servizio richiesto, premere il pulsante ENROLL e aspettare il proprio turno.

L’operatore richiederà i vostri documenti e vi farà compilare un modulo ( se non lo avete già stampato e riempito come sopra) con i vostri dati personali, incluso il vostro indirizzo dove far recapitare il tesserino Medicare, quindi ricordatevi che bisogna averne uno prima di andare a richiedere il Medicare.

Appena compilato il modulo, l’operatore vi rilascia una ricevuta (tipo scontrino piccolissimo) su cui troverete già il vostro numero di assistenza sanitaria, Conservatelo fintanto che non ricevete la tesserina in quanto quel numerino è appunto il vostro codice medicare,

Dopo qualche giorno arriva per posta il tesserino verde Medicare con il vostro nome e con 6 mesi di scadenza. Portatela sempre con voi, in quanto se vi succede qualcosa e siete soli, attraverso il vostro codice medicare risalgono ai vostri dati e a quellidella “persona da contattare”.

NOTA BENE: A quelli di Medicare non importa molto, se l’indirizzo che date è realmente quello di casa vostra, o è un ostello, o un vostro amico, l’unica cosa è che se non c’è una reale necessità si consiglia di non dare mai un indirizzo che non sia realmente il vostro agli enti pubblici. Questo perchè se dopo 10 giorni lasciate l’ostello e trovate una casa, dovete comunicarglielo e questo cambio di indirizzo è una pratica che richiede che un impiegato cambi i vostri dati nel sistema, cosa che spesso non avviene, o fanno confusione, o se lo scordano. Questo è un buon consiglio, nel senso di don’t mess up with the address, indi ragion per cui vi consiglio di seguire questa regola anche con l’immigration, nel senso che se avete applicato per un VISA e avete dato loro un indirizzo, non chiedete di updatare i vostri details, fintanto che non avete ricevuto la VISA.

Come trovo l’ufficio medicare più vicino a casa mia?

Cliccate sul link sottostante, (Medicare Office Locator)

fate il tic in alto nel box che dice “medicare offices”

ed infine inserite il ppstal code di casa vostra.

http://apps.nowwhere.com.au/medicareaustralia/malocator/index.aspx?state=vic

Trattamento al di fuori dall’Ospedale Pubblico.

Come accennato prima, si possono ricevere cure mediche all’interno di ambulatori privati (es. Medical Centre) da parte di dottori accreditati Medicare.

Questo può succedervi per esempio nel caso abbiate bisogno di una ginecologa urgentemente o o se dovete fare alcuni extra check up per le visite dell’immigration e avete fretta.

Se vi recate in queste strutture dovrete pagare upfront, e poi verrete rimborsati da Medicare in seguito.

(Naturalmente prima di fare le visite in un ambulatorio privato chiedete se sono convenzionati con medicare, non tutti lo sono).

Come vi farete rimborsare?

* Andando di persona direttamente negli uffici Medicare, riempendo il modulo di rimborso e mostrando le ricevute della prestazione ricevuta;

(questo è il link al form per fare il Claim del rimborso)

http://www.medicareaustralia.gov.au/public/files/Medicare_PC1_0407_p.pdf

* – inviando il modulo di rimborso riempito con i propri dati e l’originale delle ricevute della prestazione ricevuta a:

Medicare Australia

GPO Box 9822

Melbourne VIC 3001

Phone 03 9605 7333

Medicare invierà un assegno a copertura della prestazione, o parte di essa, coperta da assicurazione;

* facendo tutta l’operazione online e ricevendo nel proprio conto corrente australiano l’ammontare del  rimborso.

L’operazione sicuramente più semplice e veloce è quella di recarsi nell’ufficio Medicare e ricevere in contanti l’ammontare del rimborso a cui si ha diritto. (non piu’ valido dal 2010)

Trattamenti medici non coperti da Medicare.

Medicare non copre:

* Medicinali non previsti nel “Pharmaceutical Benefits Scheme”;

* Trattamenti odontoiatrici, odontotecnici e affini;

* Cure iniziate prima dell’arrivo in Australia;

* Alloggi e trattamenti medici ricevuti all’interno di Ospedali Privati;

* Alloggi e trattamenti medici di pazienti considerati privati all’interno di Ospedali Pubblici.

Ho finito il medicare ho bisogno della assicurazione privata, qual’è la migliore compagnia?

Ok, non è che esiste una migliore compagnia, tutto dipende dalle necessità che uno ha. per esempio se uno già sa che avrà bisogno del dentista una compagnia può essere piu’ conveniente di un altra per le curie dentarie, ma non per altri aspetti. Per scoprire quali sono le migliori compagnie potete scrivere iselect su google. Poi prendete due o tre compagnie che vi sembrano buone a livello di prezzi e servizi, e poi fate doublecheck andando sul sito delle varie compagnie a leggervi il tutto.

Questo è quanto. Se qualcuno ha delle correzioni da fare o aggiuntine da mettere è benvoluto, se poi avete qualche feedback positivo su qualche dottore particolarmente bravo o disponibile fatecelo sapere. Soprattutto se siete ragazze e avete avuto esperienze con ginecologhe affidabili e serie. Questo perchè, è ricapitato che ci venisse chiesto se ne conosciamo.

Semmai Contattateci in privato. We will keep it confidential.

Grazie anticipatamente. Ciao

———- ♦ ——— אמת ——— ♦ ———-

MELBOURNEPUNTOIT.com – The Italian NewsPaper of Melbourne

(Please Note: Melbourne Puntoit is not affiliate to any government agency, institution and/or committee and do not receive or use any public funds, neither Italians or Australian. It takes time to manage this website, If our contents have been in any way useful to you please consider making a small donation).

Receive our NewsLetter

Check your email and confirm the subscription