Melbourne. Ragazzo Italiano arrestato con 2.5 kili di cocaina all’aeroporto

MELBOURNEPUNTOIT.COM – The Italian NewsPaper of Melbourne –

Un giovane Italiano di 29 anni é stato arrestato lunedí 12 settembre all’aeroporto di Melbourne per possesso e traffico di stupefacenti. Il ragazzo é stato fermato alla dogana dell’aeroporto di Tullamarine per un controllo dei suoi bagagli subito dopo esser atterrato con un volo proveniente dalla Nuova Zelanda.

L’uomo, partito dal Sud America, aveva fatto uno scalo in Nuova Zelanda prima di arrivare a Melbourne. La droga, che ha un valore commerciale di 600mila dollari australiani, é stata sequestrata e mandata al macero.

Sottoposto a regime di detenzione, il giovane Italiano sarà processato il 20 dicembre. L’accusa di possesso e importazione di sostanze stupefacenti può costargli adesso fino a 25 anni di detenzione nelle carceri australiane e una multa di mezzo milione di dollari. (A.B.)

droga-aeroporto-edited

———- ♦ ——— אמת ——— ♦ ———-

MELBOURNEPUNTOIT.com – The Italian NewsPaper of Melbourne

(Please Note: Melbourne Puntoit is not affiliate to any government agency, institution and/or committee and do not receive or use any public funds, neither Italians or Australian. It takes time to manage this website, If our contents have been in any way useful to you please consider making a small donation).

Source: Herald Sun

Receive our NewsLetter

Check your email and confirm the subscription