Melbourne: consegnata una prestigiosa onorificenza all’imprenditrice di origine veneta Rhonda Barro.

MELBOURNEPUNTOIT.COM – The Italian NewsPaper of Melbourne –

Il Console Generale d’Italia a Melbourne, Marco Maria Cerbo, ha consegnato le insegne di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana a Rhonda Barro.

Insieme ai due fratelli, Barro guida una delle più importanti aziende create in Australia da italiani. Il Gruppo Barro è fra i più maggiori produttori di cemento del Paese ed è attivo sul suolo australiano dal 1946, quando Duilio Barro, nato ad Arcade in provincia di Treviso, ne avviò le attività. Allo stesso tempo, Rhonda Barro è impegnata a mantenere vive le tradizioni della terra d’origine della sua famiglia ed è legata profondamente alla comunità degli Italiani di Melbourne e dell’Australia. Da cinque anni è alla presidenza del COASIT di Melbourne, ente che organizza corsi di lingua italiana nelle scuole australiane e attività di assistenza per la collettività, dedicandosi in particolare al sostegno per gli anziani di origine italiana.

All’atto di ricevere la prestigiosa decorazione attribuitale dal Presidente della Repubblica, Barro si è detta profondamente commossa e onorata dal fatto che la sua attività sia stata considerata tanto meritevole. Il Console Cerbo ha elogiato il suo spirito di dedizione, che si è manifestato negli anni sia attraverso i successi imprenditoriali che nell’attività benefica, rendendo Barro una figura esemplare e motivo di orgoglio per tutta la collettività.

———- ♦ ——— אמת ——— ♦ ———-

MELBOURNEPUNTOIT.com – The Italian NewsPaper of Melbourne

(Please Note: Melbourne Puntoit is not affiliate to any government agency, institution and/or committee and do not receive or use any public funds, neither Italians or Australian. It takes time to manage this website, If our contents have been in any way useful to you please consider making a small donation).

Source: Consulate Media Release

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Receive our NewsLetter

Check your email and confirm the subscription