English Version

MELBOURNEPUNTOIT.COM

– The Hub of the New Italians of Melbourne ______________________________________________________________________

 

Trovare casa a Melbourne – di Andrea Buonaguidi

Trovare casa è la prima necessità quando si va in un altro paese, nel caso di Melbourne, la migliore cosa da fare è prenotare un ostello per i primi giorni e poi darsi da fare nei primi giorni. Please note, nessun landlord vi prenderà in considerazione se non siete già qua, per cui non mandate mail chiedendo ai landlord di aspettarvi,

anche perché qua affittano dopo avervi conosciuto di persona per cui se mandate mail a tappeto rischiate di bruciarvi le possibilità.

Generally speaking non è complicatissimo trovare una casa o una stanza a Melbourne. Le condizioni  di affitto variano a seconda che vogliate affittare una casa intera tramite un’agenzia o una stanza in una casa in condivisione.

Se venite col WHV il miglio modo per trovare casa una volta che siete qua è usando questi siti (noi non abbiamo niente a che fare con queste agenzie/website quesi links sono il risultato di un anno di scambio di informazioni):

http://melbourne.gumtree.com.au/f-Unit-House-Real-Estate-house-unit-apartment-rental-W0QQCatIdZ18364

http://melbourne.gumtree.com.au/f-Unit-House-Real-Estate-flat-share-house-share-W0QQCatIdZ18294

http://melbourneexchange.com.au/classifieds/Rental-Houses-Apartments-Flats-Townhouses/5060.html

http://www.micm.com.au/

http://www.realestate.com.au/rent/in-melbourne,+vic/list-1

http://www.domain.com.au/?mode=rent

http://www.myhome.com.au/rent/vic/melbourne/

http:// www.easyroomate.com.au

Questo invece è un sito per paragonare gli averages rent in tutta la città, naturalmente non dovete prendere le info ivi contenute per oro colato, ma senz’altro serve a darvi un’idea generale.

http://www.averagerent.com.au/Melbourne

 Se invece state camminando per la città, recatevi alla libreria “Readings” al 309 di Lyong st, in Carlton hanno una vetrata su tyne st, una piccola traversa. Su quella vetrata ci sono gli annunci per gli affitti in quella zona. E’ talmente famosa e frequentata che se la cerchi su google map vedrai che ci sono 3 ragazzi che stanno leggendo gli annunci proprio mentre passava la macchinina.

Altri annunci si trovano ai pali della luce o nelle bacheche dei supermercati.

Un sito utile in cui cercare casa (almeno nei quartieri est della città) è l’housing database della Swinburne University Dovete solo registrarvi come “future student” in modo da avere i contatti dei landlords, ma tranquilli a loro non interessa che siate studenti o meno. Il database è ben organizzato e aggiornato ogni giorno.

http://swinburne.studystays.com.au/

Ora è importante capire che a Melbourne la parte più difficile per un italiano/a nel trovare casa, è adattarsi alle condizioni igieniche in cui a volte la casa viene tenuta. In un certo senso si può dire che il concetto di igiene che abbiamo in Italia non trova molto riscontro nei paesi asiatici per cui a volte può capitare di non poter prendere in affitto una stanza, in una casa teoricamente ideale, come conseguenza delle condizioni in cui la tengono i coinquilini.

Questa è una cosa che può capitare e che va tenuta in conto durante la ricerca. Perciò non disperate, continuate a cercare e non disdegnate a priori l’idea di fare share con dei coinquilini italiani.

Una volta che siete qua (non prima) ricordatevi di chiedere l’amicizia a Melbourne Puntoit, spesso ci sono annunci per posti liberi o gruppi di persone che vogliono prendere casa insieme.

Ciao.

MELBOURNEPUNTOIT.com – New Italians in Melbourne -

(Please Note: Melbournepuntoit, non è finanziato con fondi pubblici  né contribuisce ad incrementare il debito pubblico Italiano, se quanto da noi proposto ti è stato utile fai una piccola donazione)

 

 

Print Friendly